Il “romanzo improprio”: considerazioni su Kaputt

Attraverso una serie di episodi autobiografici, Curzio Malaparte racconta un'Europa in cui, alimentate dalla guerra, la violenza e la crudeltà umana imperversano insaziabili. "Kaputt" ne offre un resoconto vivido, e nelle sue pagine sembra quasi di assistere al dileguarsi della civiltà. La recensione di Massimo Pucetti.

Leggi l'articolo Il “romanzo improprio”: considerazioni su Kaputt
La Simeide: Una vicenda umana da non dimenticare
La Simeide

La Simeide: Una vicenda umana da non dimenticare

Impegnati in una strenua lotta per i propri diritti e determinati a difendere il posto di lavoro, gli operai di una fabbrica jesina danno luogo a una vera e propria epopea che travalica i confini della periferia in cui si svolge e si articola lungo venti anni, in un'Italia attraversata profonde trasformazioni. Davide Quadraroli racconta "La Simeide" di Tullio Bugari.

Leggi l'articolo La Simeide: Una vicenda umana da non dimenticare