|

Loretta Emiri ha vissuto nell’Amazzonia brasiliana per diciotto anni, operando a favore dei popoli indigeni tra cui gli yanomami. Ha pubblicato il Dicionário Yãnomamè-Português, la raccolta poetica Mulher entre três culturas, il libro etno-fotografico Yanomami para brasileiro ver. In italiano, ha scritto Amazzonia portatile, Amazzone in tempo reale (premio speciale della giuria per la Saggistica “Franz Kafka Italia 2013”), A passo di tartaruga – Storie di una latinoamericana per scelta. Nel maggio del 2018 è stata insignita del premio speciale Alla Carriera “Novella Torregiani – Letteratura e Arti Figurative”.

Chiudi il menu
×
×

Carrello